Viaggi

Bianco, verde, blu – Spiagge della Riviera del Conero

Ciao a tutti, amici bagnati e infreddoliti del vostro orsettino del cuore!

Ma io non ne posso proprio più!!! Ma dove sono finite le stagioni?! Qua a ‘Gra fa un freddo cane (bau!) e se va avanti così ci tocca tutti andare in gondola.

… e pensare che una settimana fa ero al mare! Vi ricordate? Vi ho parlato della mia breve gitarella ad Ancona qualche giorno fa e ora… con questo tempo un po’ così, mi è proprio venuta voglia di raccontarvi cos’altro ho visto e fatto durante quel bel weekend.

Come sapete, amo le avventure. Così, dopo aver chiesto informazioni all’Ufficio Accoglienza Turistica di Ancona, dove due simpaticissimi e gentilissimi addetti ci hanno dato davvero tanti spunti per una vacanzina coi fiocchi, ho deciso di accompagnare padroncina e la sua simpatica amichetta in spiaggia.

Visto il tempo ristrettino abbiamo deciso di dedicarci alla scoperta di due sole spiagge, con però la promessa di tornare presto in questi meravigliosi posti e andare a scoprire anche altre terre.

La prima spiaggia anzi, insieme di spiagge visitate durante il nostro soggiorno sono state quelle di Portonovo.

IMG_0631

Situato a pochissimi chilometri dalla città di Ancona, Portonovo è una contrada della frazione del Poggio di Ancona (detta in dialetto locale Poy) nonché parte integrante del Parco Regionale del Conero.

IMG_0635

Questa località non solo offre verde e mare, ma anche arte. E’ infatti possibile visitare (ad orari assurdi ma va beh, non commento oltre) la chiesetta di Santa Maria, capolavoro dell’architettura romanica non solo marchigiano, ma per l’intero romanico italiano, costruita, a partire dal 1034, dai Benedettini, forse di provenienza franco-normanna. Questa meravigliosa chiesetta (che noi abbiamo solo visto da lontano…) è oggi di proprietà del FAI.

(naturalmente, non ho foto… sigh!)

La seconda spiaggia anzi, le due spiagge visitate successivamente si trovano a Sirolo (nel dialetto locale Sciròlo), e sono le spiagge di San Michele e di Sassi Neri.

P1190288

Entrambe le spiagge (Sassi Neri non è altro che la continuazione di San Michele) sono “facilmente” raggiungibili con una bella camminatella di circa mezz’oretta che, dal Parco della Repubblica del paesello, attraversando un fitto bosco costituito dalla macchia mediterranea, porta giù fino alla spiaggia.

IMG_0652

IMG_0654

Che dire di questi meravigliosi posti?

Il paesaggio è davvero incantevole. Il bianco dei sassi, l’azzurro del mare, il verde del bosco. Insomma, c’è davvero tutto quello che serve per passare una splendida vacanza in totale relax!

Mi permetto comunque, da bravo orsetto “faso tuto mì” di darvi un paio di consigli:

prima di tutto, dotatevi di tanta crema solare. Le spiagge sono attrezzate con ombrelloni e lettini ma per chi, come padroncina, ha le braccina corte e pochi soldini, c’è la possibilità di usufruire di alcuni tratti di spiaggia libera, completamente esposti al sole. Quindi, tu, turista fai da te, se ci tieni alla pelle incremati mille volte al giorno.

Secondo consiglio: procuratevi delle scarpine comode per entrare in acqua o per passeggiare sulla spiaggia. I sassolini bianchi sono splendidi quanto dolorosi per i piedini.

Terzo consiglio, quello più ecologico. LASCIATE A CASA LA MACCHINA!!!!! In queste località non serve proprio. L’ottima rete di mezzi pubblici anconetani permette di raggiungere qualsiasi località ad un prezzo davvero irrisorio, mentre i parcheggi sono piuttosto cari… quindi abbasso la macchina e viva i mezzi pubblici, una volta tanto che funzionano bene!

Beh, che dire? Vado a tirare fuori il pile. Ah, no, a me non serve… io sono già tutto pelo!

Alla prossima, amici del Pachulli, con una nuova gita artistica! Bau!

Info:
Sito del Parco Regionale del Conero: www.parcodelconero.com
Portale turistico della Regione Marche: www.turismo.marche.it
Sito di Sirolo, settore turismo: www.turismosirolo.it
Sito di Portonovo: www.baiadiportonovo.it

Annunci

One thought on “Bianco, verde, blu – Spiagge della Riviera del Conero

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...