Berlino/Mostre/Viaggi

Un berliner museo al giorno – Altes Museum

Ciao amici cari!

Avete finito di piangere per la vostra squadra ingiustamente eliminata al primo turno?
Io no… a dire il vero non ho nemmeno guardato la partita, ero troppo impegnato a coccolare il P(iccolo)I(strice)(del)P(achulli).

2013-11-18 09.30.09

Ma è tempo di tornare a scrivere qualcosa sulla mia vita tedescofila; con l’articolino di oggi torna la rubrica “Un Berliner Museo al Giorno” e oggi vi farò fare un meraviglioso viaggetto nell’arte greca, etrusca e romana.

Il museo che vorrei presentarvi oggi è l’Altes Museum.

P1170633

Costruito da Karl Friedrich Schinkel tra il 1823 e il 1830, appartenente al gruppo degli Staatliche Museen zu Berlin, l’Altes Museum è uno dei più importanti esempi di architettura neoclassica nel mondo. 

2014-03-25 15.00.26

Oggi il museo ospita la “Antikensammlung”, ovvero la collezione di opere antiche, risalenti al periodo dei greci, degli etruschi e dei romani; insieme al Pergamon Museum (del quale vi ho già parlato) e al Neues Museum (del quale vi parlerò prossimamente), l’Altes Museum, anch’esso parte della Museuminsel di Berlino, la più vasta collezione di antichità classiche e di numismatica della città di Berlino, occupandosi, insieme agli altri due musei prima citati, di un periodo storico lungo più di 350 anni. 

Il museo, composto da due piani, accoglie al piano terra una vastissima collezione di statue, vasi, sculture e gioielli provenienti dalla Grecia nel periodo tra il X e il I secolo a.C., nonché una bella collezione di monetine (oltre 1300 esemplari!), provenienti non solo dalla Grecia ma anche dalla Roma antica.

P1170973

Il secondo piano racchiude al suo interno opere di arte romana antica ma soprattutto opere etrusche: l’Altes Museum ospita, infatti, dopo la collezione del nostro Bel Paese, la più grande collezione al mondo di arte etrusca! 

P1170982

P1170994

In questa sala, l’opera che in assoluto mi è piaciuta di più è il Sarcofago di Medea, al quale, ammetto, ho fatto un vero e proprio servizio fotografico!

P1170983

Tanto da vedere, quindi, in questo bel museo, che vi invito a visitare con calma e con spirito critico, magari accompagnati dalla fedele audioguida, disponibile, inclusa nel prezzo d’ingresso, in lingua tedesca o inglese.

Che dire, quindi, cari amici?

Articoletto breve ma intenso.

Alla prossima, amici del Pachulli, con un nuovo, interessante museo!

Bau!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...