Viaggi

Una ciliegina di Pachulli – Freiburg im Breisgau

Il Pachulli oggi vi porta alla scoperta di un nuova, meravigliosa città tedesca, situata nel bel mezzo della famosissima e visitatissima Foresta Nera (Schwarzwald in tedesco), meravigliosa distesa di verde in un’area montuosa di origine paleozoica situata nella parte sud-occidentale della Germania.

305_001

Sto parlando di Friburgo in Brisgovia (Freiburg im Breisgau per dirla alla tedesca), quarta località per grandezza del Baden-Württemberg, città universitaria della Germania meridionale situata a confine con la Francia e con la Svizzera, nonché una delle principali città della Foresta Nera.

E’ una città davvero bellissima, vivibilissima e verdissima; inoltre è anche una città molto giovane, che ospita i circa 25.000 studenti che frequentano una tra le più antiche università di Germania: la  Albert-Ludwigs-Universität, fondata nel XV secolo, più precisamente nel 1457, da Alberto VI d’Asburgo duca d’Austria, detto il Prodigo. Attualmente l’Università è considerata un polo di eccellenza in Germania e può vantare ben 29 premi Nobel tra le personalità legate ad essa, dato che la pone tra le prime 35 Università del mondo! Davvero un bel posto dove studiare, anche perché la città offre uno scenario bellissimo in cui vivere, con un centro storico che non ha nulla da invidiare ad altre città più note ai turisti!

Ciò che rende Freiburg davvero affascinante è la presenza, oltre che del meraviglioso centro storico, di una cattedrale gotica davvero unica nel suo genere; si tratta della Cattedrale di Nostra Signora (in tedesco Münster unserer lieben Frau), una delle cattedrali più antiche della Germania, costruita tra il 1200 e il 1513 e dunque completata relativamente presto rispetto alla gran parte delle altre grandi cattedrali europee (quella di Stasburgo, molto simile a questa, è ancora incompleta e quella di Aquisgrana,  sede delle più famose incoronazioni del Sacro Romano Impero Germanico fu completata, in realtà, solo nel 18esimo secolo!!).

All’interno della questa Cattedrale è possibile vedere alcune opere medievali di inestimabile valore, nonché delle vetrate originali del patrimonio medievale (cosa più unica che rara per le chiese tedesche, vista la distruzione causata dalle due Guerre Mondiali…).

Particolare della Cattedrale

Particolare della Cattedrale

Della meravigliosa struttura che caratterizza questo edificio sacro, sicuramente la parte più suggestiva è la mitica torre, terminata nel 1330 circa e alto 116 metri, definita “più bella torre della Cristianità“ dallo storico svizzero Carl Jacob Burckhardt, il quale, durante una conferenza tenuta a Basilea sul tema “Chiese Gotiche” ha affermato che  “… e (la torre di) Friburgo rimarrà dunque la più bella torre sulla terra” (“…und Freiburg wird wohl der schönste Turm auf Erden”).

La torre della Cattedrale, naturalmente in reastauro...

La torre della Cattedrale, naturalmente in reastauro…

Oltre alla Cattedrale e al suo bellissimo campanile, degni di nota sono:

Il vecchio e nuovo municipio di Friburgo (in tedesco Altes und Neues Rathaus am Rathausplatz), realizzati, precisamente, tra il 1557 e il 1559 circa il vecchio, grazie all‘accorpamento vari palazzi d’epoca precedente e oggi sede del bellissimo ufficio del turismo della città e tra il 1896 e il 1901 il secondo, ottenuto grazie al collegamento e all’adattamento di due edifici del periodo rinascimentale;

Il nuovo (colore bianco e marrone) e vecchio (colore rosso) municipio di Friburgo

Il nuovo (bianco e marrone) e vecchio (rosso) municipio di Friburgo

la historische Kaufhaus, ovvero l’antica casa dei commercianti, eretta da Lienhart Müller tra il 1520 e il 1532 la cui facciata fu successivamente abbellita dallo scultore Hans Sixt von Staufen grazie alla realizzazione di stemmi e personaggi che rendono omaggio alla Casa degli Asburgo;

La Kaufhaus (edificio rosso) e il mercato della piazza del Duomo della città

La Kaufhaus (edificio rosso) e il mercato della piazza del Duomo della città

Le sue porte, ovvero la Schwabentor (porta superiore o porta degli Svevi), la Martinstor (porta di San Martino) e la Breisacher Tor (porta di Breisach).

P1150954

Martinstor

Un’altra simpatica caratteristica distintiva della città di Freiburg sono i cosiddetti Bächle, che sono degli stretti e insidiosissimi canali che in origine erano stati probabilmente concepiti per l’approvvigionamento idrico e per mantenere pulita la città. La leggenda vuole che chi, inavvertitamente, mette una zampetta in uno dei Bächle è destinato a tornare in visita nella città, o al limite finisce all’ospedale con una distorsione della caviglia. Io, che non corro il rischio di farmi male perché non ho le ossa, ci ho fatto il bagnetto di proposito, varrà lo stesso?

P1150949

Uno dei tanti Bächle della città, purtroppo vuoto…

Friburgo, così come Konstanz, è inoltre famosa per il suo particolare Carnevale, al quale io ho avuto l’onore di assistere. Le maschere hanno le stesse caratteristiche di quelle descritte nel precedente post “Narri Narro, Pachulli! – Konstanzner Fasnacht 2013” che vi invito a visitare per avere maggiori informazioni a riguardo.

Dal punto di vista culinario, poi, uno dei suoi vanti è sicuramente la buonissima Schwarzwälder Kirschtorte, la Torta della Foresta Nera: realizzata con pan di spagna al cioccolato e farcita con crema chantilly e ciliegie, è senza dubbio uno dei dolci più noti della cucina tedesca e i crucchi ne vanno molto orgogliosi, anche perché è veramente buonissima. Un giorno proverò a farla e se mi viene bene vi darò la ricetta!

P1150962

Una particolare versione della torta della Foresta Nera

Per oggi è tutto, Leute! Il Pachulli vi saluta, vi invita a fargli visita sulla sua pagina facebook per poter vedere ulteriori fotine sulla città di Friburgo e sulla Foresta Nera e vi da appuntamento al prossimo racconto viaggioso! Bau a tutti!

Per info:
Portale turistico della città (anche in italiano): www.freiburg.de
Portale turistico della Foresta Nera (anche in italiano): www.schwarzwald-tourismus.info
Sito internet della Cattedrale (in tedesco): www.freiburgermuenster.info

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...